Perché 'Chilling Adventures of Sabrina' è rivoluzionario per la rappresentazione LGBTQ +

da Ambrose a Susie, il nuovo dramma teenager di Netflix ottiene una strana rappresentazione ...



Da allora Chilling Adventures of Sabrina debuttato su Netflix alla fine del mese scorso, lo show di successo ha riscosso un grande successo di critica da parte di fan e critici. La nuova serie è ispirata ai fumetti con lo stesso nome e vede metà strega e metà umana Sabrina Spellman lottare per bilanciare la sua vita da adolescente mortale con i suoi obblighi soprannaturali. Pensare Buffy the Vampire Slayer per un pubblico 2018.


Halle Bailey altezza




QUIZ: Quale personaggio di Chilling Adventures of Sabrina sei?


haley joel osment ted bundy


Finora CAOS è stato elogiato per tutto dal suo talentuoso cast (Kiernan Shipka, Gavin Leatherwood, Tati Gabrielle ecc. sono stelle) e personaggi (Hilda e Zelda sono leggende) alla sua sceneggiatura (sì, tutte le linee di Madam Satan sono iconiche) e trama (quel finale !). Non è tutto però, oltre ad approfondire temi importanti come il femminismo, CAOS è anche importante in termini di rappresentazione LGBTQ +.


tocco di bracciali bond





Ambrose (Chance Perdomo), Susie (Lachlan Watson) e Luke (Darren Mann) in 'Chilling Adventures of Sabrina' su Netflix. Immagine: Netflix

Mentre la maggior parte dei drammi per ragazzi si concentrano sull'uscita di storie e usano narrazioni queer come dispositivi per la trama, CAOS va oltre. Presenta più personaggi che sono strani ma affrontano le loro storie in modo rinfrescante. Prendi ad esempio Ambrose (Chance Perdomo). Ambrose è la cugina di Sabrina che vive con Sabrina e le sue zie agli arresti domiciliari delle streghe (ha cercato di far saltare in aria il lol vaticano) ed è pansessuale.


buon compleanno luke hemmings


Al contrario di centrare la trama di Ambrose attorno al fatto che è pansessuale, Sabrina sviluppa completamente il suo personaggio. È un confidente vitale per Sabrina e il suo arco personale lo vede tentare di annullare la sua sentenza che lo intrappola nella casa di Sabrina. Mentre sono necessarie storie sulla sessualità, è bello vedere un personaggio strano in un dramma adolescenziale la cui narrazione non si limita alla loro sessualità.


sono i diari della principessa su netflix


Miley Cyrus imbavagliata



Lo spettacolo non rifugge dal fatto che sia pansessuale. Una scena mostra Ambrose che guarda le foto erotiche di uomini e poi si innamora di una strega maschio (Luke). Tuttavia, al contrario di qualsiasi controversia che circonda la loro relazione, è completamente normalizzata. Sono entrambi adorabili e nessuno batte le palpebre.

Certo, è importante che i drammi adolescenti mostrino le realtà dell'omofobia e della LGBTQ + fobia in generale, ma, considerando che Ambrose è un personaggio fantasy, è bello vedere una cultura mostrata in TV in cui quel tipo di pregiudizio non esiste. Funge da esempio di come dovrebbe essere e potrebbe essere la nostra società.

tramite GIPHY

Al contrario, Susie (Lachlan Watson) subisce dei pregiudizi CAOS. Susie è una delle migliori amiche di Sabrina nella sua scuola mortale, Baxter High, e vengono vittime di bullismo a causa del loro aspetto androgino. La trama della stagione 1 di Susie si concentra sul loro viaggio con la loro identità di genere ed è rivoluzionaria perché non è una storia tradizionale che esce. Parlando con Bustle, Lachlan ha rivelato che in realtà hanno cambiato l'arco del personaggio di Susie.

Inizialmente gli sceneggiatori volevano che Susie uscisse come transessuale nella prima stagione, ma Lachlan l'ha cambiato. 'Potrei aver influenzato gli scrittori a resistere. Parlo così tanto di me stesso e della mia identità di persona non binaria e penso che abbiano ascoltato, e semmai li ha aiutati a capire che le etichette non sono tutto. Susie sta facendo un viaggio strano, proprio come me '.

Alla fine della stagione 1 di CAOS, Susie non ha stabilito alcuna lingua ufficiale con cui si identifichi. Lo spettacolo televisivo è straordinario perché dà a Susie la possibilità di scoprirsi al proprio ritmo. Invece di produrre un dispositivo per la trama pulito, Netflix ha creato qualcosa di un po 'più reale e onesto.

tramite GIPHY

In un profilo separato con Teen Vogue, Lachlan ha dichiarato: 'Onestamente, è stato un po 'rinfrescante essere un personaggio strano [e] non essere limitato a un percorso lineare in cui'oh, il personaggio viene vittima di bullismo e fa ricerche e oh, ora sono usciti. È stato bello vivere in quel mondo ambiguo in cui Susie può davvero essere solo Susie e capire cosa volessero dire senza essere davvero sotto pressione per uscire ed etichettarsi ancora. '

CAOS è così grande per la comunità LGBTQ + perché non solo presenta personaggi queer di spicco (Prudence, Nick, Agatha e Dorcas esistono tutti nello spettro LGBTQ + così come Ambrose, Susie e Luke) ma i suoi creatori ascoltano effettivamente i membri del cast queer. Lo spettacolo non è perfetto (giustizia per Prudence) ma è una boccata d'aria fresca quando si tratta di rappresentazioni strane.

Le dita incrociarono il fatto che altri drammi adolescenti ne imparassero una o due cose.



Articoli Più

Categoria

Revisione

Riguardo A Noi

Apple Music

Capelli Australiani

Cattivi Vicini 2

Bpas

British Airways

Magazzino Carphone

Clearasil

Video

Podcast

Popbuzz Presents

Temete I Morti Che Camminano

Premi Globali

Harpercollins

Nebbie Del Corpo Ad Impulso

Internet

Itv

Itv 2

Balla E Basta

League Of Legends

Vita

Nazione Dal Vivo

Amore, Simone

Musica

5Sos

Caratteristiche

Notizia

Alessia Cara

Sempre Basso

Ariana Grande

Quiz

Beyonce

Billie Eilish

Cardi B

Charli Xcx

Demi Lovato

Halsey

Hayley Kiyoko

Jonas Brothers

Justin Bieber

Katy Perry

Lady Gaga

Liam Payne

Artisti

Piccolo Miscuglio

Melanie Martinez

Nick Jonas

Panico! In Discoteca

Paramore

Post Malone

Rihanna

Selena Gomez

Shawn Mendes

Taylor Swift

Il 1975

Travis Scott

Troye Sivan

Ventuno Piloti

Anni E Anni

Zayn

Playlist

Netflix

Nhs Blood And Transplant

O2

Public Health England

Bellezza

Moda

Stile

Termini E Condizioni

Lo Stagista

Tv & Film

Vodafone Uk

We The Unicorns