Stranger Things ha prefigurato un'enorme trama della terza stagione nella seconda stagione

La trama russa in Stranger Things 3 è stata effettivamente prevista nella seconda stagione e scommettiamo che non ti saresti mai reso conto.



Stranger Things 3 ha inaugurato un leggero cambio di tono per la serie. I tuoi residenti preferiti di Hawkins sono diventati pieni di 'spavento rosso' quando la truppa di scoop è riuscita a tradurre un codice russo segreto trasmesso da una tana costruita sotto il centro commerciale Starcourt. Potrebbe essere stato un sorprendente cambiamento di umore per lo spettacolo, ma un redattore ha recentemente registrato un po 'di dialoghi della seconda stagione che anticipano l'intensa trama della trama russa nella terza stagione.

LEGGI DI PIÙ: Stranger Things stagione 4: notizie, spoiler, data di uscita, cast e tutto ciò che sappiamo




bella thorne e sam pepper





Stranger Things: la trama russa prefigurata in Seaoson 2. Immagine: Netflix / Screenshot

L'utente di Reddit u / xxAdam ha condiviso una scena in cui si sono imbattuti durante la visione della seconda stagione. Nell'episodio 4 della seconda stagione, mentre indagano ulteriormente sulla morte di Barb, Nancy e Jonathan si ritrovano in una profonda conversazione con il dottor Owens del laboratorio Hawkins.

Nella conversazione, il Dr. Owens propone un ipotetico che si è sostanzialmente avverato nella terza stagione.

'Immagina per un momento se uno stato straniero, diciamo i sovietici ... Se avessero saputo del nostro errore ... pensi che lo considererebbero anche un errore. E se provassero a replicarlo? '




Stranger Things prefigurando. Immagine: Netflix / Stranger Things

L ''errore' di cui parla Owens è quello che hanno fatto manomettendo il sottosopra, provocando la morte di Barb e la scomparsa di Will Byers.

Ovviamente, Stranger Things 3 gli spettatori sapranno che, anche se Eleven è riuscito a chiudere il cancello nella stagione 2, i sovietici sono stati in grado di riaprirlo nella stagione 3.

La decisione di introdurre quel punto della trama è discussa nell'episodio 2 del Dietro le quinte: Stranger Things 3 podcast.

'Abbiamo visto gli americani, e ora i sovietici stanno cercando di sfruttare il potere che sembra risiedere sottosopra attraverso quel cancello', spiega il produttore esecutivo, Shawn Levy.

'Sembrava un modo davvero avvincente di sopportare una paura del mondo reale, un'autentica paranoia storica autentica. E mescolarlo con un tipo molto specifico di trama di genere fantascientifico a cui è unico Stranger Things. '

Bene il gioco è fatto, gente. Ci hanno detto che stava arrivando la scorsa stagione e, ragazzo, ci hanno consegnato. Ora, se solo potessero fornire un piccolo indizio su chi sia 'The American'. Potrebbe essere Hopper o qualcuno del tutto inaspettato?



Articoli Più

Categoria

Revisione

Riguardo A Noi

Apple Music

Capelli Australiani

Cattivi Vicini 2

Bpas

British Airways

Magazzino Carphone

Clearasil

Video

Podcast

Popbuzz Presents

Temete I Morti Che Camminano

Premi Globali

Harpercollins

Nebbie Del Corpo Ad Impulso

Internet

Itv

Itv 2

Balla E Basta

League Of Legends

Vita

Nazione Dal Vivo

Amore, Simone

Musica

5Sos

Caratteristiche

Notizia

Alessia Cara

Sempre Basso

Ariana Grande

Quiz

Beyonce

Billie Eilish

Cardi B

Charli Xcx

Demi Lovato

Halsey

Hayley Kiyoko

Jonas Brothers

Justin Bieber

Katy Perry

Lady Gaga

Liam Payne

Artisti

Piccolo Miscuglio

Melanie Martinez

Nick Jonas

Panico! In Discoteca

Paramore

Post Malone

Rihanna

Selena Gomez

Shawn Mendes

Taylor Swift

Il 1975

Travis Scott

Troye Sivan

Ventuno Piloti

Anni E Anni

Zayn

Playlist

Netflix

Nhs Blood And Transplant

O2

Public Health England

Bellezza

Moda

Stile

Termini E Condizioni

Lo Stagista

Tv & Film

Vodafone Uk

We The Unicorns