Le persone stanno FUMANDO su questo tutorial di trucco '#Slave' di Blackface di questo MUA

aaaand la sua scusa praticamente non ha senso.



Una truccatrice con sede a Istanbul sta prendendo un po 'di calore online dopo aver pubblicato una sua foto in blackface e averla definita la sua 'trasformazione della bellezza nera'.

l'incredibile cast di Hulk





tramite Instagram / percemakin

Percem Akin ha pubblicato una foto (e un video YouTube ora cancellato) di se stessa con trucco scuro, cicatrici facciali e un velo per completare un 'look' molto specifico.

Dillo con me, ragazzi. 'Blackface NON va bene, specialmente in 20-freaking-17'.

Gli strati di insensibilità non sono stati persi sulle masse di Internet. Molti hanno notato che il MUA ha usato l'hashtag 'schiavo' nella descrizione della foto di Instagram.

NON SOSTENERE IL PERCEMAKIN SU INSTAGRAM PERCHÉ PENSANO CHE BLACKFACE E HASHTAGGING SLAVE SONO OK
Allora perché sei privato ora, sorella?
Voglio solo parlare pic.twitter.com/XBq8fnbQIz

- Madison Anne (@MadisonnnAnne_) 24 settembre 2017

GUARDA I TAGS 'schiavo' appare due volte, cosa ne pensi del vincitore del premio nyx bianco che fa questo @jackieaina pic.twitter.com/rwWwQjpru2

- nikki (@ buckdich4me) 22 settembre 2017

Ma forreal riporta questo account su Instagram perché è ancora là fuori che mostra con orgoglio il blackface e il trucco 'schiavo' pic.twitter.com/1wXR97OhTu

- Sapphire (@MuaSapphire) 23 settembre 2017

Speriamo che Percem si renda conto che gli schiavi non erano troppo preoccupati se le loro sopracciglia fossero state riempite prima di uscire per fare lavoro gratuito per i loro oppressori. La schiavitù è una macchia culturale traumatica sulla nostra storia, le cui implicazioni si sentono ancora oggi. Giocare a travestimenti e glamour di 'proprietà' come proprietà non è mai ok.

Percem ha detto al Indipendente che l'intera situazione è un malinteso.

'Questo è solo un personaggio del film, e il film che è diretto da alcuni studenti poveri nel mio paese, la Turchia.'

'Non viviamo in America o in Africa, nel mio paese trovare un modello nero è così difficile, e loro (i registi) hanno creato un personaggio per questo film e io l'ho realizzato.'



Percem ha reso il suo Instagram privato dopo il contraccolpo, ma il suo canale YouTube che mostra il suo lavoro con effetti speciali rimane attivo.