Il trailer di The Confession Killer di Netflix racconta la storia agghiacciante di Henry Lee Lucas

The Confession Killer 'racconta l'incredibile storia di Henry Lee Lucas, un uomo che ha confessato in dettaglio di aver ucciso centinaia di persone prima che la maggior parte di queste confessioni si rivelasse una bufala.



Netflix ha pubblicato un flusso costante di avvincenti e terrificanti narrazioni sul vero crimine nel 2019. Rapito in bella vista, è stata una storia sorprendente raccontata da un sopravvissuto a più rapimenti per mano di un 'amico' di famiglia. Nel frattempo, Confessioni con un assassino: The Ted Bundy Tapes ha fornito una visione agghiacciante della preoccupante psiche di Ted Bundy.

Ora, una prossima serie di documenti sulla criminalità reale ti garantirà più domande che risposte. Un trailer per Netflix's The Confession Killer è atterrato questa settimana e promette di condurre gli spettatori lungo una strada di suspense e stupore.



LEGGI DI PIÙ: Dove sono Dimmi chi sono i fratelli Alex e Marcus Lewis adesso?

maroon 5 memes

The Confession Killer racconta la storia di Henry Lee Lucas, un 'assassino' confessato che ha ammesso di aver ucciso centinaia di persone. All'inizio degli anni '80, Henry Lee Lucas confessò, in modo molto dettagliato, le uccisioni in tutti gli Stati Uniti. Numerosi casi irrisolti furono chiusi a seguito delle confessioni di Lucas. L'unico problema? La grande maggioranza di queste confessioni era una bufala.

Nel trailer di The Confession Killer, la saga di Henry Lee Lucas è definita la 'più grande bufala della storia della giustizia penale americana'. Gli spettatori ottengono un'istantanea di come Henry Lee Lucas è stato considerato dai media e dai professionisti delle forze dell'ordine accusati di ottenere condanne per le raccapriccianti omicidi a cui aveva confessato falsamente.

fatti dell'hotel di storia dell'orrore americano

Alla fine Lucas ha confessato di aver ucciso fino a 600 persone e, a un certo punto del trailer, un'emittente rivela che a seguito delle sue false confessioni 'sono stati chiusi 197 casi che dovrebbero essere ancora aperti'.

Secondo la sinossi di Netflix, 'giornalisti e avvocati hanno trovato impossibilità nella sequenza temporale di Lucas e i test del DNA hanno iniziato a contraddire le sue affermazioni riportate a livello internazionale'.

'Non c'è un briciolo di prove per dimostrare che Lucas ha ucciso mia madre', dice la figlia di una vittima.



Henry Lee Lucas arrestato. Immagine: Getty

Bene, siamo già agganciati grazie al trailer avvincente per l'imminente mini-serie sul vero crimine.



La docuserie in cinque parti, The Confession Killer, si reca su Netflix il 6 dicembre.

Articoli Più






Categoria

Piccolo Miscuglio

British Airways

Hayley Kiyoko

Bellezza

Justin Bieber

Travis Scott

Playlist

Anni E Anni

Public Health England

Il 1975


Messaggi Popolari