La corona di Madonna scivola con recensioni mediocri

La maggior parte delle prime recensioni del secondo lungometraggio della regina del pop 'W.E.' variava da medio a povero.

Madonna potrebbe essere la regina del pop, ma la sua corona come regista è scivolata questa settimana dopo la maggior parte delle prime recensioni del suo secondo lungometraggio W.E. variava da medio a povero.





Il film, che è stato presentato in anteprima mondiale alla Mostra del cinema di Venezia giovedì, è vagamente basato sulla vita della divorziata americana Wallis Simpson, la cui relazione con Kind Edward VIII ha portato alla sua abdicazione.

Madonna ha detto di essere stata affascinata dalla storia per un po' di tempo, chiedendosi perché un uomo avrebbe fatto un sacrificio così grande per amore.



Andrea Riseborough interpreta Simpson e Abbie Cornish nei panni di una donna moderna che diventa ossessionata dalla persona che ha provocato una crisi costituzionale nel 1936.

Il quotidiano britannico Guardian non ha risparmiato i sentimenti di Madonna con una recensione di una stella su cinque.

Potrebbe essere che Madonna sia sul serio qui? ha scritto Xan Brooks.



Se è così, il suo film è più ridicolo di quanto avessimo diritto di aspettarci; una follia agghindata e leziosa, il tacchino che sognava di essere un pavone.

Altri erano meno schiaccianti, anche se il tono generale era negativo e un sito web ha scherzato sul fatto che potrebbe essere il momento per il cantante 53enne di abdicare come regista.

Todd McCarthy dell'Hollywood Reporter ha affermato: La seconda incursione di Madonna nella regia è piacevole per gli occhi e le orecchie, ma manca di qualcosa per l'anima.



E Mark Adams, capo critico di Screen Daily, ha scritto:



Madonna punta in alto mentre cerca di affrontare l'amore, la celebrità, la fama, gli abusi e la delusione, spesso colpendo i suoi obiettivi - ea volte no - ma offrendo sempre immagini che sono girate e messe in scena magnificamente.

Ha individuato la performance di Riseborough, che ha descritto come piuttosto brillante.

Il Daily Telegraph ha dato a W.E. tre stelle su cinque, mentre Baz Bamigboye del Daily Mail era generalmente elogiativo.



Molte persone lo odieranno, semplicemente perché è stato realizzato da Madonna, ha scritto.

Ma se lo guardassero senza sapere chi ha diretto, sarebbero piacevolmente sorpresi. Potrebbero anche trovarlo molto divertente, anche se lo strano momento potrebbe farli chiedere se Madge ha commesso tradimento.

Alcuni dei collaboratori di Madonna sul film si erano chiesti se i giudizi degli spettatori potessero essere influenzati dalla loro opinione sulla celebrità di 53 anni.

Quando è coinvolta un'entità iconica e globale, sarà interessante vedere come reagiranno le persone e se le persone possono giudicare il film senza il proprio bagaglio o come si sono sentiti per Madonna per 30 anni, ha detto il produttore Kris Thykier alla pubblicazione commerciale Variety.

Il bilancio di W.E. è stimato intorno ai 15 milioni di dollari e uscirà nei cinema del Nord America a dicembre.

Articoli Più

Il Tuo Oroscopo Per Domani
















Categoria


Messaggi Popolari