David Oyelowo realizza la sua passione per la regia con Water Man

Il debutto alla regia di David Oyelowo, The Water Man, arriva nelle sale venerdì. Il film è stato prodotto da Harpo Films con Oprah Winfrey come produttore esecutivo.

David oyelowo

Questa immagine rilasciata da RLJE film mostra l'attore e regista David Oyelowo sul set di The Water Man. (film di Karen Ballard/RLJE tramite AP)

Mentre recitava in film come The Butler di Selma e Lee Daniels, l'attore David Oyelowo ha scoperto una nuova passione: la regia. Oyelowo è stato ispirato a mettersi dietro la macchina da presa dopo aver appreso diverse sfumature del mestiere da registi rispettati come Ava DuVernay e Will Gluck. Il suo desiderio di recitare e dirigere nello stesso film è cresciuto ancora di più dopo aver visto gli sforzi di successo dei suoi amici Nate Parker in The Birth of a Nation e Joel Edgerton in The Gift, così come Mel Gibson, che ha vinto un Oscar come miglior regista per Braveheart .



Per anni, Oyelowo ha scelto i loro cervelli per sentirsi abbastanza sicuro da fare un salto di qualità. Il debutto alla regia dell'attore, The Water Man, arriva nelle sale venerdì. Il film è stato prodotto da Harpo Films con Oprah Winfrey come produttore esecutivo.

Oyelowo ha detto di aver imparato a conoscere il tema del film da DuVernay. Riconosce a Gluck il merito di avergli insegnato l'importanza di un regista che cattura tutti gli elementi di un film: guardaroba, fotografia, montaggio, nonché la performance di ogni attore.



Ho avuto una sorta di scuola di cinema lavorando con diversi grandi registi, ha detto Oyelowo, che recita nel film con Rosario Dawson. (La regia) è stato un sottoprodotto della mia carriera di attore. Volevo dirigere perché sono stato in giro con alcune delle persone migliori al mondo.

The Water Man racconta la storia di un ragazzo pieno di speranza di nome Gunner che sta cercando di salvare sua madre gravemente malata, interpretata da Dawson. Il ragazzo e il suo amico si avventurano in una foresta remota alla ricerca di una figura mitica, che Gunner crede porti il ​​segreto della vita eterna.

Oyelowo ha detto di essere stato attratto dalla sceneggiatura perché la storia gli ricordava i suoi film fantasy preferiti come i classici degli anni '80 I Goonies e Gremlins.

Quei film hanno alcuni temi più pesanti in cui i bambini sono ancora coinvolti, ha detto Oyelowo, che interpreta il padre di Gunner, Amos. Questo film ha quel tipo di tema del giovane in pericolo, che ho adorato crescere.

Oyelowo ha detto che la forza trainante del film è Gunner, interpretato dal tredicenne Lonnie Chavis, che recita nella serie drammatica di successo della NBC This Is Us.

Lonnie Chavis e David Oyelowo

Lonnie Chavis, a sinistra, e David Oyelowo in una scena di The Water Man. (film di Karen Ballard/RLJE tramite AP)

È il potere dell'amore sacrificale, ha detto Oyelowo. Hai questo ragazzo pronto a rischiare tutto per salvare sua madre. Hai questo padre pronto a salvare suo figlio. Vedi una famiglia che è imperfetta, ma ha un amore che penso sia praticamente perfetto. Definiscono l'amore sacrificale. È malata ma non pensa a se stessa. Sta pensando alla relazione tra suo figlio e suo marito.

Dopo aver letto la sceneggiatura, Dawson ha detto di essersi imparentata con il personaggio di Gunner, che deve affrontare la mortalità dei suoi genitori proprio come lei. L'attore ha detto di aver appreso che a suo padre è stato diagnosticato un cancro al pancreas poco dopo aver ottenuto il ruolo di Mary, che sta combattendo contro la leucemia nel film.



Dawson ha detto che ha avuto dei momenti difficili durante le riprese mentre si occupava della salute di suo padre. Ma ha detto che il suo ruolo le ha dato l'opportunità di incanalare tutto ciò che stava succedendo nella vita reale per aiutare a fornire una storia riconoscibile.

Ho dovuto automotivare una forza che semplicemente non c'era, ha detto Dawson. Mentre suo padre stava iniziando i trattamenti di chemioterapia, gli ha inviato una foto del suo personaggio calvo in segno di solidarietà.

È stato riconoscere i limiti e trasformarli in una performance in un modo che penso fosse importante per me rappresentare con dignità, ha continuato. È uno stato così vulnerabile essere in quando sei così malato e davvero dipendente da altre persone.

Dawson ha detto che Oyelowo, il cui defunto padre ha combattuto contro il cancro, l'ha aiutata lungo la strada. Ha detto che Oyelowo ha reso le cose più facili per se stessa e per il resto della troupe, definendolo un attore e narratore consumato.

Era chiaro riguardo alla sua visione e al suo tono, ha detto. Non abbiamo avuto molto tempo nel mondo, ma sembrava comunque di averlo fatto. Ci ha davvero permesso di giocare e trovare i nostri momenti, trovare le nostre pause e le nostre esplosioni di energia. È un tale attore da attore.

Chavis ha detto che Oyelowo lo ha aiutato a entrare nello stato emotivo di Gunner.

C'era una scena in cui dovevo arrampicarmi su questo grosso tronco, e all'epoca avevo davvero paura dell'altezza, ricordò Chavis. Quindi il signor David mi ha preso da parte e mi ha raccontato una storia personale sulla sua vita... qualcosa da attingere alla mia vita. Faceva tutto questo per l'amore e la passione che aveva per il film.

In cambio, Oyelowo ha detto che Dawson e Chavis lo hanno fatto sembrare un buon regista.

Oyelowo ha detto che vuole dirigere più progetti, se riesce a destreggiarsi con la sua intensa carriera di attore. Gli piace mescolare realtà e fantasia, ma è anche appassionato di raccontare storie africane.

Penso che ci siano solo alcune storie incredibili che non sono sequel o remake, ha detto Oyelowo. In un certo senso, hanno dormito in Africa come produttori di grandi storie e ottimi contenuti. Voglio davvero far parte del vedere quel tipo di storie in una presenza globale.

vedi la data di uscita della stagione 2

Articoli Più






Categoria

  • TV e cinema
  • Public Health England
  • Cattivi Vicini 2
  • Riguardo A Noi
  • Intrattenimento Altri
  • Lo Stagista

  • Messaggi Popolari