Dakota Fanning difende Sweetness nel ruolo di Belly dopo accuse di 'imbiancatura'

L'attrice ha chiarito il ruolo che interpreta in 'Dolcezza nella pancia' dopo aver accusato di aver imbiancato le accuse.



liam payne nudi

L'attrice Dakota Fanning ha chiarito il suo ruolo nel film in uscita Dolcezza nella pancia, che ha affrontato il controllo e le accuse di imbiancatura questa settimana dopo che il suo ruolo è stato descritto come quello di una rifugiata 'musulmana etiope bianca'.

Deadline ha twittato una descrizione abbastanza provocatoria dell'ultimo ruolo di Dakota Fanning nei panni di Lilly Abdal, una donna bianca (di origine britannica) che è rimasta orfana in Africa e in seguito fugge nel Regno Unito come rifugiata quando scoppia la guerra in Etiopia. Il titolo ha scatenato il dibattito sul tipo di storie che vengono raccontate a Hollywood e su chi le racconta esattamente.



Mentre la premessa di Dolcezza Nella Pancia certamente è un interessante uno, molti si chiedevano perché la storia di un rifugiato cresciuto in Africa doveva essere raccontata dal punto di vista di una donna bianca. Il film è basato su un libro di Camilla Gibb.

LEGGI DI PIÙ: Christian Navarro rivela di aver fatto l'audizione per il Principe Eric nel remake live action della Sirenetta



Tappeto rosso di C'era una volta nel Hollywood - Il 72 ° Festival del cinema di Cannes. Immagine: Getty

La descrizione del personaggio di Dakota Fanning ha fatto paragoni con Scarlett Johansson, che ha affrontato critiche nel corso degli anni per aver accettato ruoli che potrebbero avere (e, probabilmente, dovrebbero sono andato a attori non bianchi.

'Avete mai visto una' donna musulmana etiope bianca '? Prima era Scarlett Johansson ora è il Dakota, poi Angelina Jolie interpreterà una donna musulmana nera! Dang Hollywood ', ha twittato una persona.

'Non ho mai visto un singolo grande film sugli africani orientali, per non parlare delle donne MUSLIM dell'Africa orientale, e nel momento in cui Hollywood decide di farne uno che rende il personaggio principale un bianco. sono davvero stupito e disgustato ', ha twittato un altro.

versione pop dell'albero sospeso


Mercoledì (4 settembre), Dakota ha caricato una storia su Instagram per chiarire il suo ruolo Dolcezza nella pancia.



Dakota Fanning Sweetness in the Belly. Immagine: Dakota Fanning Instagram

'Tanto per chiarire. Nel nuovo film di cui faccio parte, Sweetness in the Belly, non interpreto una donna etiope. Interpreto una donna britannica abbandonata dai suoi genitori a sette anni in Africa e cresciuta musulmana. Il mio personaggio, Lilly, si reca in Etiopia ed è coinvolto nello scoppio della guerra civile. Successivamente viene mandata 'a casa' in Inghilterra, un posto da cui proviene ma che non ha mai conosciuto. Basato su un libro di Camilla Gibb, questo film è stato in parte realizzato in Etiopia, è diretto da un uomo etiope e presenta molte donne etiopi. È stato un grande privilegio essere parte del raccontare questa storia. Il film parla di cosa significhi la casa per le persone che si trovano sfollate e le famiglie e le comunità che scelgono e che le scelgono. Spero che ti piaccia il film da qualche parte, in qualche modo dopo la sua prima al Toronto International Film Festival! '



Dakota Fanning in dolcezza nella pancia. Immagine: Entertainment One / Screenshot

Sweetness in the Belly arriva al Toronto International Film Festival questo fine settimana (7 settembre).

Articoli Più






Categoria

Moda

Nazione Dal Vivo

Lady Gaga

Bellezza

Apple Music

Podcast

Balla E Basta

Ventuno Piloti

Notizia

5Sos


Messaggi Popolari